Sente dei vagiti in un water: fa una scoperta scioccante-VIDEO

(websource/archivio)
(websource/archivio)

Le scioccanti immagini del momento in cui un neonato viene salvato dopo essere stato scaricato in un bagno pubblico sono state riprese da un video, che è poi stato messo online, divenendo virale. Il piccolo aveva un sacchetto di plastica in testa e la sua presenza è stata notata da un uomo: fortunatamente è riuscito a sopravvivere, dopo una drammatica operazione di salvataggio. La vicenda è accaduto nella città di Khujand, in Tagikistan. Chi ha visto il bambino ha fortunatamente chiamato immediatamete i soccorsi, così grazie a un miracoloso intervento il piccolo è stato estratto dal water e non è annegato o soffocato.

Nel video del salvataggio si vedono due soccorritori con pali di metallo lunghi, che cercano di tirare fuori dal pozzo nero in cui è infilato il neonato. I soccorritori strappano poi il sacchetto di plastica che copre il viso del bambino, quindi cedono alla tensione del momento e scoppiano in lacrime. Le forze dell’ordine, intervenute sul posto, non hanno rilasciato alcuna informazione sulle precise condizioni di salute del bambino, inoltre al momento non è ancora chiaro se sia stata identificata la madre o comunque l’autore del gesto che stava per costare la vita a un neonato.

GUARDA VIDEO

GM