Aprono il garage e fanno una scoperta agghiacciante

Garage (Websource/archivio)
Garage (Websource/archivio)

Siamo a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, dove i carabinieri hanno fatto un ritrovamento incredibile in un garage. All’interno del box, infatti, è stata trovata una donna originaria dell’est europeo morta insieme ad un feto. Ora gli inquirenti stanno indagando se la ragazza abbia partorito o meno nel luogo in cui è stata ritrovata e quali sono state le cause del decesso. La giovane non dava notizie da diverse ore.

Le forze dell’ordine hanno appurato che la donna ritrovata nel garage ha 27 anni ed è di origini romene. Probabilmente è morta per l’emorragia causata dal parto della bambina che portava in grembo. Il feto è stato trovato in una bacinella piena d’acqua, il cordone ombelicale è stato reciso con un coltello. La giovane aveva fatto perdere le proprie tracce da almeno 12 ore. A lanciare l’allarme c’ha pensato il proprietario della stabile in cui viveva la famgilia della ragazza. Il garage in cui è stata trovata fa parte della proprietà dove viveva la romena. Ora gli inquirenti indagano per capire se la giovane abbia agito da sola o se abbia avuto dei complici in questo maldestro tentativo di parto che l’ha condotta alla morte.

Antonio Russo