Francesca de André: “Mio padre ha malmenato mia sorella. Probabilmente non era lucido”

(Archivio/Websource)

“Mia sorella Alice ha diciassette anni. Quest’estate, alle 6 del mattino, è stata malmenata da mio padre in una notte in cui lui probabilmente non era lucido. È scappata di casa. Minorenne. Lui non l’ha più cercata”, parla così Francesca De André a Domenica Live, tornando sulla questione che già da tempo la vede contrapporsi al padre Cristiano. Le accuse della ragazza sono pesanti. “Tutti noi figli abbiamo passato periodi nei quali abbiamo voluto credere a nostro padre e abbiamo voluto perdonarlo e tutelarlo. Mia sorella che è la più piccola è arrivata per ultima. Fino a poco tempo fa si batteva per difenderlo credendo in un cambiamento di mio padre. Purtroppo si è dovuta ricredere. Da quest’estate ha vissuto un periodo di enorme sofferenza. Proprio per quello che è successo quest’estate, mia sorella ha chiuso completamente i rapporti con nostro padre, ha perfino cancellato ogni riferimento a nostro padre dai social. Sua madre, abbiamo madri diverse, è la prima testimone di tutto ciò”, ha raccontato Francesca. E la D’Urso le ha fatto allora ascoltare le repliche del padre. Cristiano De André avrebbe raccontato della sua vita con i genitori, confessando perfino una relazione della madre con il suo migliore amico. “Io sono qui a raccontarti quello che mio padre fa adesso, in vita, ai suoi figli. Sono basita perché certe dichiarazioni di mio padre vengono fatte quando i suoi genitori sono morti e non possono replicare. Sono scioccata. Dicono che io infango il cognome ma trovo che sia questo infangare un cognome. Anche se fosse vero quello che ha raccontato, tu per primo come padre, magari perché hai vissuto certe situazioni, come ti comporti con i tuoi figli? Lui ha fatto le stesse cose con tutti noi figli. Mia sorella Alice sta soffrendo tantissimo e sta facendo un percorso per liberarsi da questa sofferenza. E sono felice che non sia arrivata al mio livello di esperienza con mio padre. Rimango allucinata dal fatto che lui voglia continuare a fare la vittima dei suoi genitori che non ci sono più”. Cristiano De André continua ad affermare che la figlia mente e che sarebbe stata una lite domestica a portare l’allontanamento di Alice dalla loro casa. “Non c’è stata alcuna lite. Alice ha fatto un esposto. L’affidamento esclusivo di Alice ce l’ha la madre. Mio padre non è mai stato considerato in grado di avere l’affidamento dei figli. Tutte le volte che ho parlato qui ho portato documenti ed esposti. Ti porterò anche queste. Quante volte abbiamo visto che negava delle cose e poi, scavando, abbiamo visto che il bugiardo era lui?”, ha detto ancora Francesca. Infine la conduttrice tira fuori il nome di Dolores. “Dolores è una ragazza che io ho conosciuto. Ha la mia età, ha avuto un rapporto con mio padre per un certo periodo. Io cerco di aiutarla. È uscita traumatizzata dal rapporto con lui e ha dovuto fare un percorso”, ha concluso la ragazza.
BC