La ragazza del volo Ryanair si scusa: “Mi dispiace per la moglie”

Tracey Bolton (Mirror)

Non credevano ai loro occhi i passeggeri di un volo Ryanair, decollato da Manchester in direzione Ibiza, quando una coppia ha simulato un amplesso, incurante del fatto che l’aereo fosse pieno. Quanto accaduto era stato ripreso da Kieran Williams, 21 anni, di Preston, Lancashire, che aveva postato sul web le immagini divenute ovviamente virali. Il ragazzo aveva spiegato: “Li ho sentiti parlare di volerlo fare, ma pensavo stessero scherzando. Il ragazzo ad un certo punto ha anche gridato: ‘Qualcuno ha un preservativo?’. Tutti ci siamo messi a ridere, ma dieci minuti dopo loro lo stavano facendo davvero. Sembravano ubriachi, hanno attirato l’attenzione praticamente di tutti”.

Successivamente era emerso che il giovane uomo ‘pizzicato’ mentre simula l’amplesso sul volo Ryanair è tal Shaun Edmonson, 31 anni, di Cumbria, il quale avrebbe lasciato la fidanzata a casa in dolce attesa. Insomma, sembra che i due protagonisti dell’episodio non si conoscessero. Un amico riferisce per l’appunto che la fidanzata incinta Jenna Ross, 25, aspettava a casa il 31enne. A quanto pare Shaun non si è posto troppi problemi. Nella vicenda, intanto, interviene anche l’altra protagonista della vicenda, Tracey Bolton, proprietaria di una caffetteria, ovvero la donna che nel filmato appare seduta a cavalcioni sopra a Shaun Edmonson. La ragazza ha sottolineato di essere mortificata per la portata “virale” delle immagini.

Quindi ha in qualche modo chiesto scusa anche alla fidanzata incinta del suo “partner occasionale”. La donna ha tre figli e anche i suoi amici hanno spiegato che era solo un po’ ubriaca e che comunque non si è consumato alcun rapporto sessuale. Ha raccontato Tracey Bolton ai tabloid inglesi: “Tutto è iniziato perché ero ubriaca, ma non avrei mai pensato che il mio balletto sexy facesse il giro del mondo. Ho pianto quando l’ho visto; sono così imbarazzata”. I testimoni spiegano che comunque i due avrebbero chiesto un preservativo, ma a quanto pare era una frase proferita per scherzare.

Tracey Bolton