Difende una donna viene accoltellato e ucciso

Marco Vinci
Marco Vinci

Dramma in Sicilia. Marco Vinci, un ragazzo di soli 22 anni di professione bracciante agricolo residente a Canicattì (Agrigento), è morto dopo essere stato accoltellato davanti ad un pub del paese. Il giovane, nella tarda serata di ieri, si trovava in compagnia di una donna di 38 anni quando ad un certo punto un uomo presente nel locale ha iniziato a fare palesi e volgari apprezzamenti rivolti proprio alla donna. Le parole si sono fatte troppo pesanti e Marco si è visto costretto a prendere le difese della 38enne. Daniele Lodato, il 34enne che stava dicendo quelle frasi, non aveva alcuna intenzione di smettere. Anzi molto probabilmente cercava lo scontro. I due uomini hanno così iniziato una lite che ad un certo punto è degenerata. Lodato ha tirato fuori un coltello e ha colpito violentemente il 22enne. Quando l’ambulanza è arrivata la situazione per il bracciante agricolo era già disperata. Marco è poi morto durante il trasporto, con un’autoambulanza del 118, verso l’ospedale «Barone Lombardo». I Carabinieri, giunti sul posto insieme ai soccorsi, hanno ricostruito l’accaduto e anche grazie alle testimonianze di alcuni presenti e della donna coinvolta nella vicenda hanno fermato Lodato. Il 34enne è ancora in caserma in attesa della conferma del suo arresto.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

F.B.