Morte Niccolò Ciatti, rilasciati due dei tre autori del pestaggio

Niccolò Ciatti (foto dal web)

Sono stati scarcerati due dei tre ceceni arrestati per l’aggressione che è costata la vita a Niccolò Ciatti, morto in seguito ad un pestaggio subito a Lloret de Mar. Inizialmente i tre, di 20, 24 e 26 anni era stano tutti fermati con l’accusa di omicido, ma ora è stato trattenuto solamente l’autore del calcio in volto che è stato ritenuto mortale. Intanto il padre, ai microfoni del Tg1 della Rai, ha espresso tutta la propria rabbia e tutto il proprio dolore: “Non sono essere umani ma bestie che hanno ammazzato mio figlio come un sacco di patate, non posso dire neanche come un cane perchè neanche un cane si merita una fine così”.

S.L.