Monza: 18enne scappa da scuola, scattano le ricerche

(websource/archivio)

Sono ore di apprensione a Monza per la fuga improvvisa di una 18enne, che si è allontanata dai banchi di scuola molto agitata stamattina. La scomparsa è stata segnalata intorno alle 10.30 e viene riportata dal portale del quotidiano ‘Il Giornale di Monza’. La ragazza ha lasciato tutto dov’è e scappa dalla scuola, mettendo in apprensione familiari e amici, che ora la cercano. L’episodio si è verificato al Liceo Frisi di Monza, in via Pellettier. La ragazza ha lasciato in classe il cellulare e il cappotto ed è scappata da scuola.

Una delle ipotesi è che possa essere scappata così all’improvviso perché spaventata dal compito in classe, anche se ancora poche informazioni si hanno su quanto accaduto. Sul posto sono arrivati subito i genitori, allertati dalla scuola e le Forze dell’ordine. Si sta anche cercando di capire se la giovane nelle ultime ore avesse manifestato un certo tipo di intenzioni. Le ricerche della 18enne sono affidate alla Polizia locale, che sta perlustrando la zona, mentre i militari dell’Arma dei Carabinieri seguono le indagini e interrogano chi può avere capito cosa sia passato nella testa della ragazza. Viene intanto lanciato l’appello ai cittadini di Monza. La giovane è in forte stato di agitazione, viene spiegato, chiedendo di prestare attenzione qualora qualcuno la notasse in giro.

GM