Addio a Nadia Toffa, la conduttrice è morta stamattina all’età di 40 anni, centinaia i messaggi: “In lei ho rivissuto la sofferenza di papà”.

Sono decine e decine i messaggi dei fan dopo la morte di Nadia Toffa, la conduttrice di 40 anni che ha perso la vita dopo una lunga battaglia contro il cancro. In lei, nella sua vicenda personale, molti hanno rivissuto le sofferenze dei propri familiari. Particolarmente toccante un lungo messaggio apparso su Twitter: “Al di là del personaggio che poteva piacere o meno, io ho visto la stessa sofferenza sugli occhi di mio padre. Vite sottratte con violenza, possiamo solo sperare che lei, mio padre e tutti quelli che hanno avuto lo stesso destino, abbiano finalmente trovato la pace”.

I messaggi a Nadia Toffa: morta la conduttrice, i suoi fan le mostrano affetto

Qualcuno ricorda: “Era una grande e si sapeva distinguere, ci mancherà molto”. Poi ci sono i messaggi di chi ricorda come avesse sostenuto molte battaglie, schierandosi al fianco dei residenti nella Terra dei Fuochi come dei cittadini di Taranto. “Ti ho sempre stimato… E soprattutto per non aver lasciato sole le persone della Terra dei fuochi. Sei stata una bella persona. Ti vogliamo bene”, scrive un utente. Altri ricordano che di Taranto la conduttrice era diventata cittadina onoraria e che uno degli ultimi post era dedicato a don Maurizio, sacerdote nella Terra dei Fuochi.

Poi ci sono i tantissimi ‘grazie’ a Nadia Toffa: “Grazie per il tuo coraggio, grazie per tutto quello che ci hai insegnato, grazie per il tuo sorriso. La vita a volte è così maledettamente ingiusta che deve esserci per forza qualcosa di buono, dall’altra parte. Ti sia lieve la terra”. E ancora: “Forse sei un angelo ora. O forse resti anche in cielo la donna che sei stata. E chi ha avuto per te parole di poca comprensione, ecco sì, sono loro ad aver perso oggi. Brilla Nadia, ora più che mai”.