Mondiale per club a 24 squadre, prima edizione in Cina nel 2021: le novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:50

Svolta storica nel calcio: via a un mondiale per club a 24. Prima edizione in Cina nel 2021: ecco novità, criteri e partecipanti. 

Mondiale per club a 24 squadre, è tutto pronto per la rivoluzione. Addio alla classica versione a 8 di dicembre, dentro un nuovo entusiasmante torneo con 24 partecipanti. La manifestazione in questione si disputerà ogni quattro anni e prenderà il posto della poco entusiasmante Confederations Cup delle nazionali.

Mondiale per club

Mondiale per club a 24 squadre in Cina

C’è già la meta della prima edizione pronta nel 2021: sarà in Cina. Ad annunciarlo è stato direttamente il presidente dell’organo mondiale, Gianni Infantino: “Questo nuovo torneo sarà una competizione che ogni persona e ogni bambino attenderà con pazienza, perché ci saranno in campo i migliori club al mondo”. 

Appuntamento quindi per giugno-luglio del 2021, deciso all’unanimità nonostante le perplessità dei mesi scorsi. Ci saranno otto squadre europee, sei sudamericane e 10 tra tutti gli altri continenti, ossia Asia, Africa e Oceania. Ogni associazione continentale potrà stabilire autonomamente i criteri di qualificazione.

Per quanto riguarda l’Europa, avranno il pass gli ultimi quattro vincenti della Champions League ed Europa League. Il campionato vedrà invece otto gironi da 3 squadre, con le prime di ogni gruppo che si affronteranno poi nei quarti.

Leggi anche: Clamoroso Napoli: è già pronto il contratto di Ibrahimovic