Tennis, Sinner trionfa al Next Gen! Super montepremi per il 18enne 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:21

Tennis, orgoglio italiano al Next Gen Atp Finals: trionfa Jannik Sinner! Il talento 18enne batte Alex De Minaur: “Sono sorpreso per il risultato”. 

Next Gen Atp Finals, trionfa Jannik Sinner! La terza edizione del torneo mondiale parla italiano, con una strepitosa vittoria del classe 2001 in finale contro Alex De Minaur. Dominio totale per il 18enne, con il match finito 4-2 4-1 4-2 in appena un’ora.

Tennis, super vittoria per Jannik Sinner

Intervenuto dopo lo storico trionfo, Sinner ha commentato così il successo: “Sono sorpreso per il risultato, perché tutti i giocatori di questo torneo sono incredibili ed è stata una settimana super. Io ero l’ultimo di loro, l’ottavo, ma nonostante ciò ho provato a giocarmela e oggi contento del risultato. Il pubblico è stato fantastico, non avevo mai avuto questo tipo di supporto. Non so se Roger o Rafa amino ancora tutte queste attenzioni, ma per me è fantastico”. 

Eppure il momento più duro non è stata la finalissima, ma il match precedente contro Kecmanovic: “Quella è stata la gara più dura, sono partito male e mi sono innervosito. In finale invece ho giocato bene fin dall’inizio, e il primo game è stato importante per la fiducia e per allentare la tensione”.

Maxi bottino intanto per la stella nascente: montepremi da 372 mila dollari. E ora c’è una nuova enorme sfida all’orizzonte: Australian Open del 2020, a cui parteciperà per la prima volta in carriera.

Leggi anche: Flavia Pennetta, carriera e vita privata della tennista