Facebook ti spia con la fotocamera frontale? È un bug

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:21

Facebook ‘spia’ gli utenti…ma è solo un bug

Facebook ha raccolto i diversi feedback riguardo alle lamentele di milioni di utenti ioS che hanno notato un’improvvisa attivazione della fotocamera durante lo scrolling del Feed nell’applicazione del social network. Sarebbe, però, già in fase di distribuzione il fix di quello che è stato definito un ‘bug’. La versione android non ha subito invece alcun problema.

Il team al lavoro sul software avrebbe trovato la causa del comportamento anomalo, intervenendo e tentando di rimediare nel minor tempo possibile con il rilascio di un aggiornamento. Questo anche per evitare si creassero nuovi problemi e misteri intorno all’azienda già finita più volte nel mirino delle autorità per quella che si può considerare come poca attenzione nei riguardi della privacy degli utenti.

Facebook

Bug di Facebook, Guy Rosen chiarisce

Guy Rosen, Vice President della divisione Integrity del social network, ha risposto su Twitter in merito al problema riscontrato dagli utenti:

“Grazie per averlo segnalato. Sembra un bug, stiamo indagando.

Di recente abbiamo scoperto che la nostra applicazione iOS viene lanciata erroneamente in orizzontale. Con un update della scorsa settimana abbiamo inavvertitamente introdotto un bug che causa la parziale attivazione della fotocamera quando viene selezionata un’immagine. Non abbiamo prove relative ad upload di foto o video dovuti a questo.

Abbiamo ricevuto conferma che non è stato inviato nulla a FB a causa del bug e che la fotocamera non ha catturato nulla poiché in modalità ‘anteprima’. Abbiamo caricato una versione corretta su App Store che si trova già in fase di rollout”.

Leggi anche—> Manovra, Gualtieri: “Asili nido gratis dal primo gennaio”