Emma Marrone, Ospite a Radio Deejay

Da quando Emma Marrone ha vinto la finale di “Amici 9”, per lei solo una dormita con la sua tuta nera e da allora non si è fermata un attimo, impegnata tra le varie interviste e gli impegni del suo nuovo lavoro.

Tutti la vogliono avere ospite, e primi fra tutti i conduttori delle varie emittenti radiofoniche, dalle più famose a quelle meno note, a cui lei non sfugge.

E oggi di impegni radiofonici Emma ne ha avuti davvero tanti, al punto che seguirla in giro sulle varie frequenze era quasi impossibile. Così oggi è stata anche ospite di Radio Deejay, all’interno del programma “Pinocchio” della simpaticissima La Pina.

Emma è arrivata nel famoso studio rosso con i capelli raccolti un maglioncino grigio e nero e il foulard grigio che le hanno regalato la sera della vittoria. Racconta che del dopo vittoria ha un vuoto, ricorda poco, ha dovuto riguardarlo per sapere cosa avesse fatto quando ha capito di aver vinto.

La Pina le chiede a quale altro reality vorrebbe partecipare, ma Emma risponde a nessuno, ne ha già fatti due, e aggiunge che anche la prima volta, quando aveva 19 anni, è stata un’esperienza che le ha fatto capire di dover sempre rimanere con i piedi per terra.

La cantante leccese ammette di non avere più tempo per lei, perché sta girando per la promozione del disco ma sorridente dice: “E’ un momento magico. So che il disco va ed è una soddisfazione…, spero di poter confermare con la buona musica”.

La conduttrice nota quanto appaia diversa in “borghese”, ma l’ex alunna della scuola di Maria De Filippi, difende il format: “devi riuscire nonostante la tuta…, la tuta permette di farti venire fuori attraverso altre cose”.

Nella sua formazione musicale c’è il reggae e l’elettronica, e lei dice di adorare i Subsonica, ma che è giusto sperimentare più cose.

In un suo disco ideale lei metterebbe cose in grado di: “tirar fuori quelle parti di me che le persone non conoscono ancora”.

Ammette di avere nel cuore un duetto con Alessandra Amoroso, e sogna di cantare con i Negramaro e Gianna Nannini.

La Pina le chiede se le piacerebbe partecipare ad un musical, e lei: “Se mi capita una cosa carina, e la posso alternare con i live, perché no”.

La conduttrice fa una riflessione su quanto sia inutile la competizione che i suoi fan e quelli di Loredana Errore stanno portando avanti anche a gioco e reality terminato, ed Emma le da ragione dicendo: “Ti ringrazio: la musica deve essere solo un momento di piacere… è stato un piacere la sfida con lei”.

Emma per Pasqua tornerà al suo paesino Aradeo, nel salento: “Non vedo l’ora di andare al mio solito baretto, come facevo sempre… Sono contenta, mi hanno vista crescere al mio paese.
Il paese non è mai stato un limite, non mi sono mai pentita di abitare al sud. Ti aiuta sapere che la tua casa è lì e non sei da sola”.

Adesso la vincitrice di “Amici 9” dovrà però trasferirsi per lavoro: “Divorziare dai miei sarà difficile, l’idea di abitare da sola mi mette ansia”.

L’ultima domanda è se adesso continuerà con le lezioni di canto: “Sì, devo tenermi in allenamento, la voce è uno strumento. Non ho fatto ancora niente, devo ancora studiare e farmi il mazzo”.