Ragazza del Lago, sposata e madre di un bambino

Aggiornamenti sul delitto del lago:
Sembra stia in Svizzera la soluzione del giallo del lago di Como
: è stato identificato infatti il cadavere della donna sgozzata e affiorata nelle acque del Lario davanti a Laglio, a poche centinaia di metri dalla villa di George Clooney. La vittima è infatti una donna di 36 anni residente a Mendrisio, nel Canton Ticino, sposata e madre di un bambino, il cui nome viene però ancora tenuto segreto. Sarebbe scomparsa da casa il 25 marzo. La riservatezza, tanto delle autorità italiane quanto di quelle svizzere, è dovuta al fatto che dovrebbe essere imminente anche la cattura del killer. Secondo indiscrezioni trapelate nelle ultime ore quello di Laglio sarebbe un delitto a sfondo passionale, forse addirittura maturato in ambito familiare e non legato perciò all’ambiente della prostituzione.