La naufraga Senicar senza veli su Maxim: “Rinuncio al sesso ma non al perizoma”

La "naufraga" Nina Senicar

”Non posso fare a meno del perizoma, ma del sesso si’. Un volta ho resistito nove mesi, ma se uno mi piace sono guai: quello che voglio me lo prendo”. Parola di Nina Senicar, la naufraga sull’Isola dei Famosi che ha posato senza veli in esclusiva per la copertina di ‘Maxim‘ in sella al suo amato cavallo Valebit. Campionessa di salto ad ostacoli nel 2001 e 2002 nella sua citta’ natia Novi Sad, in Serbia, la ventiquattrenne showgirl confessa sul numero di aprile del mensile maschile in edicola lunedi’ che ”e’ proprio questo il segreto del mio lato B: il salto ad ostacoli e’ molto piu’ efficace della semplice palestra, per quanto ci vada spesso”.

Scelta come testimonial di una nota marca di lingerie proprio grazie al suo posteriore, la Senicar racconta al magazine diretto da Carlo Croci che e’ proprio il sedere la parte che apprezza di piu’ di sé stessa: ”e’ tutto originale, senza ritocchi, e ci tengo a sottolinearlo. Andare a cavallo e’ una passione che ho da quando ho sei anni, quindi piu’ che un allenamento, per me e’ un vero e proprio divertimento”. Laureata con lode in Economia alla Bocconi, la showgirl serba si e’ vista affibbiare nel corso dei due anni innumerevoli flirt (da Ezio Greggio a Eros Ramazzotti, passando per Marco Juric, Gianluca Vacchi e da ultimo Marco Borriello) sempre prontamente smentiti: ”Finora i paparazzi non sono stati abili – spiega la Senicar -. Non mi hanno beccata come avrebbero voluto, e dire che mi seguono ovunque, anche al supermercato mentre spingo il carrello”.

Fonte Adnkronos