Tinto Brass, condizioni stabili

E’ stabile, secondo fonti mediche, la situazione di Tinto Brass, da ieri ricoverato all’ospedale di Vicenza per una emorragia cerebrale
Il regista è stato ricoverato ieri mattina in ospedale a Vicenza dopo un malore. Sarebbe stato colpito da un’emorragia cerebrale.
In un primo momento fonti mediche avevano riferito che la situazione era ‘grave’ e che il paziente si trovava nel reparto di terapia intensiva della neurochirurgia dell’ospedale san Bortolo con prognosi riservata.
Brass resta costantemente monitorato e si attende un bollettino medico ufficiale.
Al momento, comunque, pare non vi siano le condizioni per un intervento chirurgico a breve.