Roma, bambino di otto anni investito da una microcar

Ieri sera, poco dopo le 18.00, un bambino di otto anni è stato investito da una microcar. E’ accaduto in via Ortona dei Marsi, in zona Massa San Giuliano, quartiere alla periferia est di Roma. Il conducente, probabilmente a causa della velocità, ha perso il controllo del veicolo e ha travolto il piccolo, che si trovava sul ciglio del marciapiere. Al momento delli’incidente il bimbo, attualmente ricoverato presso l’ospedale Sandro Pertini in codice rosso, era in compagnia della zia. La donna, investita a sua volta, ha riportato ferite lievi. In seguito all’impatto il veicolo, che viaggiava privo di assicurazione, si è ribaltato più volte. A guidare la minicar era il sedicenne Ekelma, appartenente ad una famiglia di sinti italiani. Il ragazzo, che portava a bordo anche un altro passeggero, è stato multato per guida pericolosa e il mezzo è stato sequestrato dalle forze dell’ordine. Gli agenti della polizia municipale hanno inoltre richiesto la perizia del veicolo, per accertare eventuali modifiche apportate al motore.

Tatiana Della Carità