Peperoncino Sud Festival a Milano

Venerdì 7 e sabato 8 maggio presso l’area spazio live Zythum di Milano si terrà il Peperoncino Sud Festival, vetrina di gruppi nostrani underground accomunati dalle influenze della musica popolare di Calabria e Salento. Venerdì 7 i Mascarimirì, formazione nata con l’intento di trasmettere alle nuove generazioni il patrimonio della musica popolare salentina, ed i Briganti, gruppo milanese che ripropone i risultati di una ricerca musicale eseguita sul campo delle tradizioni del sud Italia. Sabato 8 i protagonisti saranno i leccesi Après La Classe (in foto), con la loro commistione tra patchanka e ska, accompagnati da Kalamu, interpreti della tradizione calabrese influenzata dai suoni contemporanei che ci circondano, e Officina Zoè, tra i maggiori interpreti della musica salentina contemporanea. I biglietti di ingresso costeranno rispettivamente 10 e 15 euro, comprensivi di una consumazione o un cd omaggio di un gruppo del sud Italia. Faranno da contorno alla manifestazione espositori e commercianti di prodotti gastronomici tipici delle regioni in questione.

Alice S.