Tennis, Fed Cup: Flavia Pennetta porta l’ Italia in finale

E’ ancora finale per l’Italtennis rosa, la quarta in cinque anni. Flavia Pennetta ha conquistato il punto decisivo battendo per 76(3) 62, in un’ora e ventiquattro minuti di gioco, Petra Kvitova che ha aperto questa seconda ed ultima giornata della sfida tra Italia e Repubblica Ceca, valida per le semifinali del tabellone mondiale della Fed Cup 2010 in corso al Foro Italico a Roma. La Kvitova era stata schierata dal capitano ceco Petr Pala al posto di Lucie Safarova, la numero uno ceca che nella prima giornata ha raccolto solo due game contro la Schiavone. In finale, il 6-7 novembre, l’Italia affronterà in trasferta la vincente della sfida tra Stati Uniti e Russia (al momento a Birmingham, in Alabama le due squadre sono sull’1-1).

A seguire Sara Errani (che sostituisce Francesca Schiavone) affronta Lucie Hradecka mentre in chiusura si giocherà il doppio tra la coppia azzurra Sara Errani/Roberta Vinci e quella ceca Petra Kvitova/Kveta Peschke.

LA CRONACA – Penneta c. Kvitova. Flavia parte subito forte. Muove bene la sua avversaria conquista un break di vantaggio e lo mantiene fino al 5-2: la ceca improvvisamente comincia a tirare forte ogni colpo ed al nono gioco mette a segno il contro-break che la vale il cinque pari. Si arriva al tie-break: l’azzurra perde il primo punto ma poi infila un parziale di sette punti a due (76). Seconda frazione giocata decisamente in scioltezza da Flavia, che in avvio strappa subito la battuta alla Kvitova: la pugliese vola 5-1 e poi chiude 62 con un ace regalando la seconda finale consecutiva all’Italia.

PRIMA GIORNATA – Venerdì nel primo singolare Flavia Pennetta avava sconfitto per 64 75, in un’ora e quaranta minuti di gioco, Lucie Hradecka, mentre nel secondo singolare Francesca Schiavone si era imposta per 60 62, in un’ora e dieci minuti di partita, su Lucie Safarova.

Fit