Catania: Asilo-lager, maestra maltrattava gli alunni

A distanza di pochi mesi dallo scandalo dell’asilo nido Cip&Ciop di Pistoia, dove due maestre – colte in flagranza dalle telecamere piazzate ad hoc – maltrattavano i bambini, è il turno di un asilo in val di Catania, a Militello, dove una maestra di 40 anni è stata arrestata dai carabinieri della compagnia di Pelagonia perchè accusata di maltrattamenti nei confronti dei piccoli ospiti della struttura: la donna sarebbe stata colta in flagranza di reato da alcune telecamere piazzate – come nell’espisodio pistoiese – dagli stessi carabinieri allertati dalle denunce di alcuni dei genitori, preoccupati dai racconti dei loro figli. Le immagini registrate inchioderebbero senza appello la maestra, immortalata nel mentre schiaffeggia, spintona e trascina per i capelli alcuni dei suoi piccoli alunni.

Emiliano Tarquini