Rischio attentati a New Delhi, l’ ambasciata USA lancia l’ allarme

New Delhi, 04 Maggio 2010. Cresce l’allerta terrorismo nella capitale indiana. L’ambasciata statunitense ha emesso un avvisso rivolto ai propri cittadini, sottolineando il pericolo di attentati imminenti a New Delhi. «Crescono le informazioni che terroristi prevedono attacchi imminenti a New Delhi», è stato comunicato dall’ufficio di rappresentanza americano, aggiungendo: «gli americani in viaggio o residenti in India sono vivamente consigliati di osservare un alto livello di attenzione». Eco all’appello dell’ambasciata Usa è stata la controparte australiana, che ha rivolto un messaggio simile ai propri cittadini in India, riferendo in particolare a New Delhi, dove in autunno si svolgeranno i Giochi del Commonwealth. Le zone ritenute più a rischio sono ovviamente i mercati, soprattutto quelli frequentati dai turisti a Paharganj, Connaught Place, Chandni Chowk, Greater Kailash, Mehrauli e Karol Bagh, oltre ai luoghi pubblici più frequentati, come stazioni ferroviarie, degli autobus, metropolitana e templi.

Emanuele Confortin