Il vincitore dell’Isola dei Famosi 7, Daniele Battaglia: “Non sono un raccomandato”. Ma pronto il futuro in RAI..

Daniele Battaglia
Daniele Battaglia

I figli dei Pooh alla ribalta. Dove non c’era riuscito Dj Francesco (al secolo Francesco Facchinetti, figlio del tastierista dei Pooh Roby), ce la fa Daniele Battaglia (figlio del chitarrista dello storico gruppo tricolore Dodi): successo nella settima edizione del reality di punta della Rai (L’Isola dei Famosi) e 200.000 euro di premio (la metà andrà in beneficenza) per il 29enne speaker radiofonico e cantante. Che, dopo il successo, rimane coi piedi per terra: “Non sono un raccomandato, e spero di non passare per tale. Ho passato troppo tempo con il dito puntato. Mi piacerebbe fare una trasmissione musicale”, ha dichiarato a ‘TgCom’. Desiderio destinato ad essere esaudito a giudicare dalle parole del direttore di Rai 2 Massimo Liofredi che, nella conferenza stampa pre-finale di ieri, ha fatto sapere di trovarlo “bravo, educato, un esempio positivo per i coetanei” e di aver “pensato di farlo esordire in una trasmissione”.