Overdose per il chitarrista dei Tokio Hotel

Il chitarrista Tom Kaulitz, dei “Tokio Hotel” nota band musicale del momento è ricoverato per aver abusato di un farmaco, la famosa pillola blu, nota ai più con il termine Viagra. Sembra che il giovane ventunenne, sia stato raggirato da un uomo più grande, il quale gli ha consigliato di prendere suddetto medicinale per ampliare le proprie prestazioni sessuali, vendendo il prodotto senza una reale esigenza fisica. Come è ormai moda anche in Italia, è sempre più diffuso tra i ragazzi, l’ uso di tale stimolante erotico, senza esser presente  un serio controllo da parte di chi ha l’autorizzazione a elargire il farmaco. L’uso inappropriato, tende a provocare gravi problemi cardiaci, oltre ad una dipendenza psicologica. Lo stesso Tom Kaulitz ha dichiarato: “All’inizio ho detto al venditore ‘Ti sembro uno che ha bisogno di aiuto con quelle?’ . Lui ha risposto ‘no’, ma ha detto che comunque dovevo provarla e ne ho presa una. Poi ho preso un po’ di pillole, probabilmente troppe. La mattina dopo, la testa mi faceva malissimo e aprendo gli occhi, davanti a me era tutto confuso ed offuscato, ha raccontato a proposito dell’acquisto del farmaco.” Un consiglio per tutti gli uomini: le  donne preferiscono esser loro stesse,  stimolo  reale  del vero piacere.

Gioia Tagliente