Sarah Nile e Veronica Ciardi saranno vere lesbiche, ma solo in un corto

 

Sarah Nile e Veronica Ciardi di dichiarano di non essere lesbiche

Sarah Nile e Veronica Ciardi, le due ex-concorrenti del Grande Fratello 10, fanno ancora parlare di loro, o meglio della loro complessa relazione che, nata nella casa di Cinecittà, non ha mai avuto un’etichetta precisa, se non quella di “sogno”. Si perchè se Sarah e Veronica hanno sempre ammesso grande complicità, amore e una forte attrazione hanno allo stesso tempo sempre affermato di non essere lesbiche.

Ultimamente il loro rapporto pare essersi leggermente incrinato: Veronica ha dichiarato di amare Sarah ma di non considerarla la sua ragazza, segno che le strade delle due ragazze si stanno allontanando. Sarah, infatti, pare molto presa dai suoi impegni, sia quello di testimonial del nuovo tour italiano di Playboy, sia nella sua nuova carriera di pittrice in questi giorni in mostra a Como, e forse anche questo è stato motivo di allotanamento.

Tuttavia le strade delle due ragazze potrebbero rincontrarsi su un set cinematografico. Quello del nuovo corto, le cui riprese dovrebbero partire a settembre, di Carlo Fumo intitolato Potereconomia nel quale Sarah e Veronica dovrebbero recitare la parte di due ragazze lesbiche.

Inizialmente nel cast doveva esserci Noemi Letizia, per la quale era stata pensato una parte, ma alla fine la sua presenza non è stata confermata ed è lo stesso registra a spiegarlo:

“Nel corto ci saranno due ragazze lesbiche nella vasca idromassaggio con il potente, Rocco Papaleo: forse saranno le ex del GF10 Sarah Nile e Veronica Ciardi. Noemi, no: dopo la vicenda dell’anno scorso, si rischiano fraintendimenti. Però sarò nel lungometraggio”.

Chissà se la presenza delle due ex-gieffine verrà confermate e se le vedremo nuovamente insieme sullo schermo.

Fonte: Gossiplandia