Juventus, ispezione a Vinovo

Tra i primi compiti di Agnelli e co. c’è quella di fare un ispezione accurata ai campi di Vinovo. In questi ultimi due anni se ne sono dette di tutti i colori, al fronte dei troppi infortuni, quest’anno addirittura 75.
La leggenda narra che nel 2005 Capello si rifiutò di far allenare i suoi a Vinovo, allora appena aperto, per rimanere al Sisport, ora campo di allenamento del Toro. Vinovo poi è visto male da tanti tifosi per la tragedia accorsa a Riccardo e Alessandro morti in un’infausta giornata di Dicembre.

Matteo Fantozzi