iPad, da venerdì in vendita in Italia

    Dopo mesi di attesa venerdì prossimo sarà possibile comperare l’atteso tablet di Apple che negli Usa ha già venduto oltre un milione di pezzi. Si parla già di 100mila iPad prenotati online. Ma di questi solo chi si è fatto avanti nei primi due giorni di avvio delle prenotazioni, che sono partite il 10 maggio, potrà averlo entro il 28. Gli altri dovranno attendere fino al 7 giugno.

    Nei negozi invece gli iPad saranno venduti sia nei negozi Apple (due in Italia a Carugate e Roma est) che nelle maggiori catene retail di prodotti informatici.

    Il motivo del successo è spiegato nella versalità del prodotto. Gli utenti possono navigare in internet, leggere e spedire email, guardare le foto e condividerle, vedere video in alta definizione, ascoltare musica, giocare, leggere ebook. Il mini tablet di Apple è atteso con trepidazione anche dagli sviluppatori di applicazioni e dagli editori che sperano di riuscire a costruire un modello di business online per quotidiani, periodici e libri. L’iPad infatti essendo molto sottile (solo 1,27 centimetri) e leggero (pesa solo 680 grammi) offre il supporto ideale per leggere libri e giornali.

    Sull’iPad funzionano praticamente tutte le oltre 200mila applicazioni già disponibili comprese quelle già acquistate per iPhone o iPod touch.
    In attesa delle code nei negozi per acquistare il prodotto già si conoscono i prezzi. Si parte da 499 euro per il modello con 16Gb e connessione solo Wi-fi per arrivare ai 799 euro di quello con connessione su rete mobile Umts e Wi-fi e 64 Gb di memoria. Quanto ai gestori hanno preparato le mini sim necessarie per far funzionare la connessione tra l’iPad con la rete mobile e anche le tariffe: Tim, Vodafone e 3.

    Emiliano Stefanelli