L’iPad arriva in Italia

Steve Jobs presenta l'iPad

Finalmente l’iPad sbarca anche in Italia. Gli Apple store della penisola prevedono per questa mattina lunghe code di persone determinate ad impossessarsi dei primi tablet. Gli esperti sono conviti che l’arrivo nel bel Paese dell’ultimo nato di casa Apple sia avvenuto sotto una buona stella: secondo le stime, infatti, a due settimane dal lancio le ordinazioni on line avrebbero già superato quota 100mila. Una cifra che, in proporzione, sarebbe paragonabile ai dati di vendita raggiunti negli Stati Uniti. Il trend positivo è confermato dai tempi di consegna, che si sono allungati quasi fino a un mese: c’è persino il rischio di un esaurimento delle scorte, circostanza già verificatasi proprio negli Usa. In previsione del lancio dell’iPad in altri paesi –previsto per il mese di luglio- e dell’apertura di scuole e università, la società di Steve Jobs avrebbe dunque deciso di aumentare la produzione mensile da un milione fino a due milioni e mezzo di unità.

Tatiana Della Carità