Zero Assoluto in tour, stasera premiazione ai Wind Music Awards sul palco dell’ Arena di Verona

Gli Zero Assoluto non conoscono sosta. Ripartiti in tour con un nuovo live che li porterà in giro per l’Italia e per l’Europa nel corso dell’estate, Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi tornano in radio con il nuovo singolo “Grazie”. Terzo estratto dall’album disco d’oro “Sotto una pioggia di parole per il quale sabato 29 maggio saranno premiati sul palco dell’Arena di Verona ai Wind Music Awards, “Grazie” arriva dopo il clamoroso successo radiofonico dei primi due singoli “Per dimenticare”, “Cos’è normale”. Il brano, vera e propria dichiarazione d’amore che si nasconde dietro al “grazie” per una persona con cui si è diviso e condiviso molto, è una tenera ballata costruita su un accattivante riff di chitarra acustica.

Nel frattempo va avanti senza soste il tour degli Zero Assoluto tra date italiane e europee: ai concerti tenuti nelle scorse settimane a Nova Gorica, in Slovenia, e a Zurigo, seguiranno quelli di Francoforte e Parigi in giugno e Madrid e Barcellona a settembre. Prosegue anche l’impegno nel sociale degli Zero Assoluto. La band romana è testimonial della Fondazione Ania per la Sicurezza stradale, la Onlus nata nel 2004 per volontà delle compagnie di assicurazione. Molte le iniziative nelle quali Matteo e Thomas sono coinvolti per promuovere la guida sicura.

Tra queste c’è il pieno coinvolgimento dei tantissimi fans che li seguiranno nei loro concerti. In ognuna delle tappe italiane del tour estivo 2010, infatti, sarà chiamato sul palco uno spettatore per una sorta di “intervista a tre” sull’argomento “guida sicura” e, in particolare, sul problema della distrazione alla guida. “La rivoluzione è l’attenzione” sarà il claim che accompagnerà tutti i concerti degli Zero Assoluto.

MusicZone.it