Cinema: Peter Jackson potrebbe girare Lo Hobbit

Intervistato dal Dominion Post, il produttore Peter Jackson ha rivelato che potrebbe dirigere Lo Hobbit ora che Guillermo del Toro ha abbandonato, ma che al momento gli altri impegni glielo impediscono.

Il regista de Il Signore degli anelli ha rivelato che se non si trovasse un regista adatto a girare Lo Hobbit in maniera convincente e nei tempi giusti , potrebbe anche dirigerlo lui. Il problema è che è impegnato contrattualmente a girare un altro film nel 2011: il secondo episodio di Tintin, la saga in performance capture 3D realizzata da lui e Steven Spielberg.

Jackson lo farebbe principalmente per tutelare il suo investimento, quello della Warner Bros e il proprio paese: i 150 milioni di dollari di budget dei film si traducono in 219 milioni di dollari neozelandesi investiti direttamente nell’Isola.

L’abbandono di Guillermo del Toro è stata una decisione estremamente sofferta, che il regista ha dovuto prendere esclusivamente per le pressioni degli altri studio.

I fan sono in trepida attesa.

Emiliano Stefanelli