Elisabetta Canalis si confessa

Da quando Elisabetta Canalis è la fidanzata di George Clooney, appare sempre meno in occasioni pubbliche e quelle rare volte in cui presiede è inesorabilmente altezzosa ed irritante. Se prima di questo colpo di fortuna, la bella show girl sarda, ambiva ad interviste, paparazzate o semplici comparsate televisive, ultimamente pare snobbare la stampa e l’ Italia in generale. In realtà, come ha spiegato a Repubblica, i pettegolezzi su di lei e l’attore americano le fanno un baffo e ha imparato ad essere serena per quello che sta vivendo. “Meno male che ho accanto una persona intelligente: quando m’inalbero o mi rattristo mi fa capire che la gente parla senza sapere. E che conta solo la tua sicurezza”. Per poi aggiungere “Dal primo giorno della nostra la storia mi sono automaticamente lasciata alle spalle tutte le cattiverie. Ho messo barriere di cemento davanti a me: se non elimini tutte queste scorie, non vivi più. Io vivo serena, guardo avanti”, continua Elisabetta. La stessa, sembra molto innamorata e devota al suo Clooney. “Grazie a lui ho trovato la serenità. Ho sacrificato tanto al lavoro: adesso voglio pensare soltanto a me. C’è stato un cambiamento dentro di me, ed è grazie alla persona che ho al mio fianco: mi ha reso più donna, più sicura sotto tanti punti di vista. Quando sei da sola pensi di essere invincibile, ma se hai l’amore senti la spinta a migliorarti. Quello che ho avuto mi basta, non posso lamentarmi. Conta la mia felicità”.

Gioia Tagliente