Mondiali 2010, la Korea vola agli ottavi

Alla Korea basta il pareggio per andare agli ottavi, visto anche la sconfitta della Grecia che resta lontana un punto.
La squadra asiatica pareggia 2 a 2 con la meteora Nigeria, che ottiene il primo punto. In vantaggio gli africani con Uche al 12′ del primo tempo, a pochi minuti dalla pausa il gol di Lee Jung Soo che pareggia.
All’inizio della ripresa dopo 4 minuti il goal di Park Chu Young che porta i Koreani in vantaggio e fa disperare i Greci e rasserena gli asiatici.
Dopo che l’Argentina dilaga contro la squadra del peloponneso la Nigeria segna il rigore del pareggio.

Matteo Fantozzi