Mondiali 2010, l’Olanda e il Giappone incrociano il girone dell’Italia

Cameroon e Danimarca altre grandi deluse del Mondiale vengono fatte fuori a favore dell’Olanda e del Giappone. Sicuramente la sorpresa del girone sono i nipponici, che si impongono 3 a 1 contro gli scandinavi. Di Honda, Endo e Okazaki i gol dei giapponesi, di Tomasson il gol della bandiera a nove minuti dalla fine.
L’Olanda chiude a punteggio pieno battendo il Cameroon di misura, di Van Persie e Huntelaar i gol e di Eto’o su rigore il gol degli africani.

Matteo Fantozzi