Iran, allerta della Cia: “Ha uranio sufficiente a fabbricare due bombe atomiche”

Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad

Questa mattina il direttore della Cia Leon Panetta ha dichiarato, nel corso di un’intervista alla Abc, che l’Iran dispone di un quantitativo di uranio arricchito sufficiente “a fabbricare due armi atomiche”. Panetta ha poi aggiunto che il paese guidato da Mahmoud Ahmadinejad potrebbe avere a disposizione l’ordigno entro due anni. “Impiegheranno sicuramente un anno per la fabbricazione -ha spiegato infatti il numero uno dell’intelligence statunitense- e in seguito un altro anno per sviluppare un sistema operativo per utilizzare l’arma stessa”.

Tatiana Della Carità