Finale Mondiale 2010, Shakira tifa Spagna: “Spero che il polpo Paul abbia ragione”

Shakira, ospite d’ onore del ‘media briefing’ della Fifa e ‘musa’ di questo Mondiale, si esibirà oggi al Soccer City di Johannesburg nel corso della cerimonia di chiusura del torneo che inizierá alle 18.30, due ore prima della finale tra Spagna e Olanda.

Intanto, l’autrice del “Waka Waka fa i propri auguri alla ‘Roja’, “in nome della ispanità e perchè “ho alcuni amici che giocano nella Nazionale di Del Bosque”. “Mi sono piaciuti tutti i gol di David Villa, e Puyol è un difensore molto bravo”- ha affermato la cantante – “anche Wesley Sneijder è abbastanza bravo. E Leo Messi che mi ero dimenticato”.

“Spero che anche questa volta il polpo Paul non si sbagli, e che quindi vinca la Spagna”, ha dichiarato la cantante colombiana, il cui ‘Waka Waka’ oltre ad essere l’inno del Mondiale si è anche trasformato nella colonna sonora dell’estate vendendo in pochissimo tempo un milione di copie in tutto il mondo.

“Sono ansiosa che arrivi la cerimonia di chiusura del Mondiale per cantare la canzone che è un messaggio di integrazione, perché il Sudafrica è un esempio per il mondo, ha superato molte barriere”, ha concluso la cantante.

Shakira non ha scartato l’ipotesi di ripetere il concerto inaugurale del Mondiale a Brasile 2014…sempre che la Fifa la inviti di nuovo!

Eurosport