Mondiali 2010, Spagna Campione del Mondo

La Spagna è per la prima volta Campione del Mondo dopo una partita bellissima e molto lottata. Un Olanda con gli attributi si batte grazie a un grande Sneijder e un sempre verde Robben. Non basta tutta la voglia degli olandesi per battere una Spagna che si dimostra più squadra, solida in difesa, fantasiosa a centrocampo e concreta, almeno spesso, davanti.
Il goal decisivo alla fine lo fa Iniesta al 118′ minuto dopo uno svarione della difesa olandese, il destro incrociato è impossibile da parare per Stekelenburg. Il Barcellone, ehm la Spagna, è Campione del Mondo perchè è stata squadra.

Matteo Fantozzi