Juventus, dopo il contratto con BetClic si attendono novità sul secondo main sponsor della società bianconera

VARESE – Vendere prima di comprare, questo è il dogma in casa bianconera. Al ritiro di Varese si vedono molte facce lunghe tra i giocatori in partenza, mentre in tribuna a mancare è quella dell’ex presidente Jean Claude Blanc, da tempo impegnato nella ricerca del secondo sponsor-maglia. Il contratto con BetClic, società francese leader nel mondo delle scommesse che quest’anno ‘vestirà’ la prima maglia, chiama un corrispettivo di 6,5 milioni di euro, esattamente la metà di quanto incassato la scorsa stagione da New Holland (gruppo Fiat). Una situazione che sta destando non poche perplessità anche tra chi deve fare i conti col mercato.

Calciomercato.it