Camorra, sequestrati beni per un valore di 5 milioni di euro

Sequestrati beni per un valore di circa 5 milioni di euro ad un imprenditore, presunto prestanone del clan dei Belforte di Marcianise. I beni, mobili e immobili, erano nella disponibilita’ di Nicola Negro, di 52 anni, di Macerata Campania, imprenditore del settore dei pellami e delle calzature, sospettato di riciclaggio. Ad eseguire la confisca sono stati gli agenti della Sezione Anticrimine della Questura di Caserta.

Ansa