Calciomercato Roma, Brighi vuole rimanere alla società giallorossa

ROMA – Matteo Brighi è un centrocampista ambito da molte squadre di medio livello della serie A. Il procuratore del giocatore, Vanni Puzzolo, intervistato dal sito ‘romanews.eu’, ha risposto alle voci che avrebbero voluto lo stesso agente a colloquio oggi con il presidente del Bologna Porcedda: “Posso dirle che due settimane fa ho incontrato il neo-presidente del Bologna. In quell’occasione mi ha chiesto informazioni su Matteo, dicendomi che gli avrebbe fatto piacere riportarlo a Bologna. Io gli ho risposto che ne avrebbe dovuto parlare con la Roma e che se a Trigoria decidessero di venderlo, la città felsinea sarebbe una piazza gradita. Dopo di allora non ho sentito nessuno, anche perchè, stando a quello che continuano a ripetermi i dirigenti giallorossi, è incedibile. Quindi che senso avrebbe incontrarmi quest’oggi con il presidente del Bologna?”. Puzzolo ha chiuso il suo intervento ribadendo che il suo assistito è felicissimo di rimanere con i giallorossi: “Matteo si trova benissimo a Roma e non ha intenzione di andarsene. Stiamo parlando del club vice-campione d’Italia, mica di una squadretta di terza categoria. Le offerte non mancano, ma sarebbe inutile prenderle in cosiderazione visto che la Roma non vuole privarsene e il ragazzo è contento di restare. Ovviamente, le vie del mercato sono infinite, ma, mi creda, Matteo rimarrà in giallorosso”.

Calciomercato.it