Harry Potter: l’attore Daniel Radcliffe ha festeggiato i 21 anni in Russia bevendo vodka

Roma, 30 lug. Finalmente è libero di eccedere e concedersi qualche bravata. Per dieci anni Daniel Radcliffe si è tenuto a bada e ha condotto una vita controllata rispettando i contratti di lavoro per non rovinare l’immagine da bravo ragazzo del suo personaggio “Harry Potter”. Ma ora che la saga volge al termine – l’ultimo film “Harry Potter e i doni della morte parte II” arriverà a luglio 2011 -, l’attore ha voluto festeggiare alla grande i 21 anni partendo alla volta di San Pietroburgo con due amici e dandosi alla pazza gioia con l’alcol. Dalle foto pubblicate sul Mail online il maghetto è apparso ubriaco, lo si vede in jeans e camicia bianca che sale in piedi sul bancone di un locale, beve vodka, tiene in mano uno shaker da cocktail come fosse un barman, ride e scherza con gli amici circondato da belle ragazze. “E’ stato fantastico festeggiare il compleanno a San Pietroburgo – ha detto Radcliffe al ritorno dalla vacanza – è uno dei posti più belli e incredibili che io abbia mai visto”. Intanto l’ex maghetto è stato criticato fortemente dai fan per la sua assenza al Comic Con di San Diego dove è stato presentato il prossimo “Harry Potter”. E dopo tanti anni di bacchetta e magie al fianco di Emma Watson-Hermione, presto lo vedremo alle prese con il thriller gotico “The woman in black” le cui riprese inizieranno a ottobre.

Apcom