Langton Green, due coinquiline sequestrano e seviziano un amica

Siamo a Langton Green, nel Kent. Qui alle 7 di sera del 28 marzo scorso la 22enne Lucy Viner-Mood e la 18enne Lois Gibson hanno imprigionato la loro coinquilina Georgia Fenn, colpevole di essersi messa con l’ex di una delle due.

La prigionia subita da Georgia ‘ha del diabolico’: le due aguzzine l’hanno legata, picchiata selvaggiamente fino a farla svenire, bruciata con le sigarette, cosparsa di acqua bollente e infine brutalmente torturata per quasi 19 ore, in un attacco definito, appunto, “diabolico e maligno” dallo stesso giudice Martin Joy della Maidstone Crown Court che ieri ha condannato le due aguzzine rispettivamente a 5 e 3 anni di prigione.

Pare, inoltre, che le due carceriere abbiano tentato per ben due volte di colpire la vittima con una mistura di acqua bollente e zucchero (nota come napalm fatto in casa) e il secondo tentativo sarebbe andato a segno, ustionando gravemente Georgia nella parte posteriore della testa.

Le torture sono proseguite fino alle 2 del pomeriggio del giorno successivo, quando finalmente Georgia è stata sbattuta fuori di casa scalza, con addosso solo una vestaglia e completamente coperta di sangue, con il naso rotto, ustioni di secondo grado al mento e due occhi neri. La ragazza è poi riuscita a raggiungere  un ospedale, dove è stata medicata e ha denunciato subito le due aguzzine, che sono state arrestate dalla polizia il 30 marzo.

“Ho vissuto dei momenti davvero terribili, che hanno lasciato strascichi pesantissimi e difficili da superare. A volte non riesco ad uscire di casa per intere settimane e spengo addirittura il telefono per lunghi periodi perché non me la sento di parlare con nessuno e spesso, quando vado a dormire, Lucy e Lois arrivano nella mia testa e non se ne vanno. Sono sempre stata una ragazza disponibile e amichevole, che curava il proprio aspetto e aveva delle ambizioni, ora, invece, sono una persona completamente diversa e non sono sicura che riuscirò nuovamente a stare bene”.

E, purtroppo, non è un film.

Fonte: Sologossip