Nuoto in mare aperto: il record di Brancato nella traversata Tunisia – Sardegna

Si è conclusa a Villasimius, lo scorso 29 luglio, la traversata a nuoto del Canale di Sardegna portata a termine dal messinese Giovanni Brancato, dopo 4 anni di preparazione.  L’impresa sportiva di nuoto in mare aperto, che era cominciata il 21 luglio dalla città tunisina di Bizerte, è la prima traversata intercontinentale dall’Africa all’Europa. Dichiara all’Adnkronos il recordma Giovanni Brancato che “una nuotata transcontinentale non l’aveva ancora fatta nessuno: era una ‘casella’ da riempire”.
 Una tabella di marcia perfettamente rispettata e che prevedeva sette giorni di fatica, dopo 118 miglia marine, circa 200 chilometri.