Russia, precipita aereo in Siberia, 15 morti

Un aereo passeggeri russo si è schiantato in Siberia e le 15 persone a bordo sono morte. Lo ha riferito il ministero per le emergenze.  L’aereo, un An-24 partito da Krasnoyark,  è  precipitato durante la manovra di atterraggio a 700 metri dalla pista a Igarka, nella Siberia centrale. Al contatto con il suolo il velivolo ha preso fuoco. Secondo le fonti ufficiali ci potrebbero essere superstiti. A bordo 5 membri dell’equipaggio e 15 passeggeri.

Fonte: Agi