MAURO MARIN / Il Sogno, l’ex gieffino in un cortometraggio contro l’alcool

L'ex gieffino Mauro Marin

MAURO MARIN – Dal “Grande Fratello” al grande schermo. Mauro Marin debutta come attore nel cortometraggioIl Sogno“, regia di Giacomo Franciosa. L’ex vincitore del GF sta girando nel Casertano un corto che denuncia le stragi del sabato sera dovute all’abuso di alcol. Marin intrepreta Luca, un giovane che vive tra gli eccessi e per questo finisce in coma. Nel cast anche Benedetta Riccio, Victoria Zinny e Daniele Santoianni.

Il cortometraggio, prodotto da “D’Andrea & Franciosa Film”, racconta la storia di Luca (Mauro Marin), un giovane di buona famiglia che vive tra auto di grossa cilindrata, discoteche e divertimento. Una notte in discoteca eccede con l’alcol. Una notte che segnerà per sempre il suo destino. Un brutto incidente, infatti, lo riduce in fin di vita.

Al suo risveglio dal coma, prima del quale farà dei sogni, incontra una ragazza bionda con gli occhi azzurri, un angelo (Benedetta Riccio) vestita da infermiera. Sarà questo “angelo” a ricondurre Luca sulla retta via facendogli comprendere gli errori e riuscendo così a dare una svolta dolce e sentimentale alla sua “nuova vita”. Dopo l’ok Ministero della Pubblica Istruzione, il corto sarà proiettato nelle principali discoteche italiane.

Fonte: tgcom