AMY WINEHOUSE / Droga, la cantante non fa uso di stupefacenti da tre anni

AMY WINEHOUSE – Pare finalmente che Amy Winehouse sia uscita dal terribile tunnel fatto di droga e alcol che la stava distruggendo. La stessa cantante ha affermato di sentirsi una donna nuova e di non fare uso di stupefacenti da quasi tre anni. Il messaggio che Amy vuole lanciare è sicuramente positivo: “Mi sono svegliata un giorno e ho detto: Non voglio farlo mai più. Mi sento molto meglio ora. Facevo uso di droga e ho smesso da quasi tre anni. Non è difficile”.

Alessandra Grella