FABRIZIO CORONA / Milo Coretti, l’ex gieffino dichiara:”Mora-Corona? Voglio restarne fuori”

L'ex gieffino Milo Coretti

FABRIZIO CORONA – “Ufficialmente, Mora ha detto che non voleva avere niente a che fare con me perché aveva saputo che, durante una cena, io avevo parlato male di lui con alcuni amici comuni. Ma era solo una scusa per mascherare il vero motivo che gli aveva impedito di partecipare al programma”. Milo Coretti, ex vincitore del GF, spiega i veri motivi per cui Lele Mora non ha preso parte al reality “La Fattoria”: “Appena arrivato in Brasile – ha dichiarato a “Top” – dove si svolgeva il reality, Corona mi ha detto: “Tu non c’entri niente, se Mora non è venuto è solo per colpa mia. Il nostro rapporto è finito male e lui non vuole più vedermi”.
Corona non ha però mai ammesso niente: “Non ha mai ammesso in maniera esplicita di essere stato il suo amante, di aver avuto una relazione con lui di tipo sessuale, ma di certo dalle sue parole traspariva che tra loro c’era stato un legame molto forte, molto intenso, qualcosa che andava oltre un normale rapporto di lavoro. Del resto, in quel periodo tutti nell’ambiente sapevano che tra i due c’era un rapporto molto stretto, e giravano molte voci riguardo alla natura “particolare” di questo rapporto. Se poi sono andati oltre l’amicizia però, io non sono Ia persona in grado di dirlo”.
Dopo le sue parole Corona si è molto arrabbiato e lo voleva con lui a “Matrix”: “Corona voleva che dessi la sua versione dei fatti, che smentissi tutto e prendessi le sue difese, che mi schierassi dalla sua parte. Ma io non sto dalla parte di nessuno. Se ho parlato, è solamente per chiarire la questione riguardante La Fattoria, per ribadire che io non ho nulla contro Mora e non c’entro nulla con il suo rifiuto di partecipare al programma. Per il resto, quello che è successo tra loro non mi riguarda: io intendo fermamente tirarmene fuori”.

Fonte: leggo