TRUFFA / Telefonate agli 899, ingegnere di Catania coinvolto in un raggiro da 350mila euro

TRUFFA – Avrebbe incassato 350 mila euro da una compagnia di telefonia mobile facendo 21 mila telefonate in meno di 24 ore ad alcune hot-line. Di queste linee, con prefisso 899, era titolare un ingegnere informatico di 28 anni di Catania – lo stesso che ha fatto le telefonate – denunciato per truffa.

Secondo l’accusa, il giovane aveva scoperto un ‘buco’ nel sistema informatico di addebito di una compagnia che permetteva di accedere a telefonate con prefisso 899, perche’ non erano contabilizzate.

Ansa