CALCIOPOLI / Moggi, “Caro Moratti, ritiro l’invito per Napoli: non c’è più bisogno di te”

CALCIOPOLI MOGGI –
Al processo di Napoli, dove la giustizia si pronuncerà sulla Juventus, Luciano Moggi aveva invitato a testimoniare Massimo Moratti. Il patron dell’Inter aveva però, con scuse banali, evitato l’appuntamento. L’ex dg della Juventus era riuscito, anche senza di lui, a portare le prove del convolgimento dei nerazzurri su Calciopoli. Queste le sue parole ieri sera a Si Sport: “Volevo dire al Presidente dell’Inter, Massimo Moratti, che può ritenersi libero: lo chiamammo per venire a deporre in Tribunale a Napoli. Oggi gli dico che può restare comodamente a Milano. Non abbiamo più bisogno di alcuna sua deposizione, tanto quello che doveva venire fuori è già venuto fuori. Diventa superflua questa sua gita ma se vuole sarò ben lieto di mostrargli il Vomero e Mergellina.”Più chiari di così.

Matteo Fantozzi