FMI / Washington, Tremonti ribadisce necessità di alleggerire sistema economico in Italia, appesantito da troppe regole

Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti

FMI – In Italia le troppe regole “pesano come un macigno sull’economia”. Lo ha sottolineato il ministro del Tesoro, Giulio Tremonti, durante un’intervista a Sky a margine dei lavori del Fondo monetario internazionale.
E per rilanciare l’economia “il governo può fare molto – ha proseguito Tremonti – e cioè togliere il macigno che sta davanti alla nostra economia. E soprattutto questo che dobbiamo cominciare a fare. Un pezzo lo abbiamo già fatto ma la maglia è così fitta? L’Italia è un Paese in cui il divieto è la regola e la libertà è l’eccezione. Bisogna tornare alla cosa giusta. Cioè a dire la libertà è la regola e il divieto è l’eccezione”. Per quanto riguarda il giudizio degli economisti di Washington sul nostro Paese, Tremonti ha ribadito che “bisogna venire in America per sentire cose equilibrate sull’Italia. A noi fa piacere. Sono state dette cose giuste – ha rimarcato – abbiamo avuto grandi difficoltà. Noi sappiamo che ci sono famiglie, persone, imprese e settori che hanno problemi ma nell’insieme abbiamo tenuto con prudenza e responsabilità: adesso dobbiamo fare ripartire l’economia”.

Fonte: Agi