Treno regionale investe e uccide una donna all’altezza della stazione Casilina a Roma

TRENO INVESTE E UCCIDE DONNA A ROMA – 5 DIC – Una donna di circa 50 anni è morta in serata a Roma dopo essere stata investita da un treno regionale sulla tratta Napoli-Roma, all’altezza della stazione Casilina. La donna, non ancora identificata, è morta sul colpo ed ora sono in corso accertamenti per stabilire la dinamica dell’incidente. Il treno, proveniente da Colleferro, marciava in direzione della capitale. A causa dell’investimento il traffico ferroviario è tuttora rallentato.

Ansa