Capodanno 2011 a Milano tra teatri, cinema e iniziative sfarzose

    CAPODANNO 2011 MILANO – Se avete scelto di passare il Capodanno 2011 a Milano, avrete davanti a voi un’ampia scelta di possibilità su come trascorrere la notte più animata dell’anno. Il capoluogo lombardo, infatti, pullula di locali, teatri, cinema e le iniziative per il 31 dicembre sono tante e diverse per venire incontro ai gusti di tutti. Dalla classica nottata in piazza Duomo, all’ombra della Madonnina, ai veglioni organizzati in discoteche e ristoranti, sappiate che potrete sbizzarrirvi e perchè no, provare a passare da una festa all’altra per tirare mattina e iniziare il nuovo anno con cappuccino e cornetto in uno dei chioschi che rimangono aperti anche il 1 gennaio.

    C’è una tradizione che i milanesi amano mantenere in vita: trascorrere la notte di Capodanno a teatro. Milano è una città teatrale per definizione: non a caso, qui si trova La Scala, il teatro più celebre del mondo che ogni anno dà il via alla stagione lirica sinfonica con la prima, ovvero un’opera messa in scena il 7 dicembre che raccoglie la creme della società, con vip, istituzioni politiche e ospiti illustri.

    Il Teatro alla Scala rimane aperto anche il 31 dicembre: in programma c’è un balletto classico, forse il più conosciuto visto che si tratta del ‘Lago dei Cigni’ di Tchajkovsky, messo in scena sul celebre palco dalle 18.00 per darvi modo di proseguire la serata come preferite.

    I teatri di Milano non si fermano per Capodanno e quasi tutti organizzano spettacoli ad hoc con tanto di brindisi con gli attori e panettone incluso nel prezzo del biglietto. Qualche esempio? Enrico Bertolino sarà al teatro Ciak, mentre Teo Teocoli farà ridere il pubblico del teatro Arcimboldi: lo Smeraldo anche quest’anno si attiene alla tradizione e lo spettacolo del 31 dicembre è affidato alla compagnia dialettale ‘I Legnanesi’.

    Se invece state cercando qualcosa di nuovo, niente paura: quest’anno a Milano è arrivato il musical Flashdance, che sarà in scena anche a Capodanno per gli appassionati del mitico film uscito sugli schermi per la prima volta negli anni ‘80 ma, soprattutto, della bellissima colonna sonora. Il musical, che sta girando l’Italia in tournè, è al Teatro Della Luna di Assago, proprio davanti al Forum.

    Per chi vuole divertirsi, niente di meglio che aspettare l’anno nuovo in uno dei locali che hanno fatto la storia della comicità milanese, lo Zelig Cabaret! Il 31 dicembre non ci troverete Claudio Bisio, ma il divertimento è comunque assicurato da una valida schiera di giovani comici: lo spettacolo inizia alle 23.00, ci sarà un buffet freddo dolce e salato e il classico brindisi di mezzanotte, oltre alla colazione per chi decide di tirar mattina nel locale.

    I fashionisti e gli amanti delle discoteche non si spaventino: la notte di S. Silvestro in ogni locale di Milano è possibile trovare veglioni e feste a base di musica, l’importante è decidere con anticipo dove andare e, possibilmente, prenotare. Per chi invece vuole andare al risparmio, Piazza Duomo rimane una valida alternativa: qui infatti ogni anno si organizzano concerti e spettacoli, seguiti a mezzanotte dai fuochi d’artificio che partono dal Castello Sforzesco illuminato.

    Senza contare che fino al 10 gennaio a Milano si terrà il Festival Internazionale della Luce: basta girare per le strade, quindi, col naso all’insù per godere delle luminarie anche la notte di Capodanno!

    Tuttogratis