Lo sciopero dei calciatori dell’11 e 12 dicembre sarà probabilmente revocato

Il Presidente della Lega Calcio Beretta

SCIOPERO CALCIATORI

– ROMA – Sciopero calciatori, ennesima puntata. In queste ore a Roma nella sede della Figc è in corso una riunione tra il presidente della Figc Abete, il numero uno della Lega Beretta e il presidente dell’Aic Sergio Campana per discutere della sospensione del campionato, decisa dai giocatori per la prossima giornata di campionato (presenti anche gli avvocati Campana e Grosso per il sindacato. Da Milano è invece in videoconferenza il legale della Lega Briamonte). La volontà del massimo rappresentante di via Allegri è quella chiaramente di annullare lo stop e di trovare una soluzione al tavolo delle trattative: non sarà però facile perchè i rapporti con Beretta sono tesi (“non siamo qui per cedere”) e il sindacato dei calciatori resta, al momento, inamovibile. I punti del contendere sono principalmente sei: flessibilità dei contratti, gestione infortuni, attività extracampo, codici e sanzioni disciplinari, collegi arbitrali. La riunione sarà ad oltranza, Abete garantisce…

http://www.calciomercato.it